Hot Forging Inerting

Hot Forging Inerting

La soluzione HFI si avvale di un sistema di distribuzione di gas di protezione specificatamente disegnato per creare un flusso laminare di spessore definito: Laminar Barrier InertingTM (LBITM).

Nello stampaggio a caldo degli acciai, la presenza di aria ad alta temperatura all’interno delle bobine di riscaldo dà luogo a fenomeni di ossidazione, con conseguente formazione di scoria sugli spezzoni. Questo provoca una maggiore usura degli stampi, causata dal ridotto scorrimento fra lo stampo stesso e la superficie ossidata. In aggiunta, possono verificarsi problemi di qualità dei particolari stampati a causa di ricalcature degli ossidi o di occlusione parziale degli stampi.

Laminar Barrier InertingTM (LBITM) utilizza un sistema di distribuzione che eroga il gas inertizzante con moto di tipo laminare, il flusso evita la formazione di dannose turbolenze che ne pregiudicherebbero l’efficacia e consente di massimizzare gli effetti del gas, ottenendo ottimi risultati in rapporto alle portate utilizzate.

Il sistema LBITM è dimensionato, disegnato e realizzato sulla base di impianti e strutture già esistenti; rappresenta quindi una soluzione efficace, sicura e semplice da installare.

Download Laminar Barrier Inerting Brochure