Raffreddamento dei reattori delle sostanze chimiche

RAFFREDDAMENTO DEI REATTORI PER L’INDUSTRIA CHIMICA

Un elevato controllo del processo

A volte, nel processo di produzione e lavorazione delle sostanze chimiche è necessario controllare in maniera molto efficace la temperatura. Se i processi chimici richiedono un trasferimento efficiente e una temperatura di raffreddamento molto bassa, noi siamo in grado di proporre diversi sistemi atti a tale scopo. In Rivoira, i sistemi DCOOL™, NCOOL™ (sistemi di raffreddamento del reattori ad iniezione diretta e indiretta), trovano un'ampia gamma di applicazioni, tra cui i fluidi di raffreddamento dei reattori, cristallizzatori, liofilizzatori, recipienti di stoccaggio e altre apparecchiature di processo. Tutti i nostri sistemi di raffreddamento sono calibrati per soddisfare le esigenze specifiche dei clienti  nella produzione di sostanze chimiche e la nostra squadra di tecnici è pronta a collaborare con i clienti per individuare il sistema che fornisca i migliori risultati per il business.

DCOOL

La tecnologia criogenica di raffreddamento dei fluidi a bassa temperatura messa a punto da Rivoira offre vantaggi significativi rispetto ai metodi di raffreddamento convenzionali. Il sistema DCOOL di Rivoira usa un sistema brevettato per raffreddare i fluidi , che prevede l'iniezione di azoto liquido a contatto diretto senza rischi di congelamento.

Raffreddamento ad iniezione diretta

Iniettando azoto criogenico direttamente nella reazione, il calore viene rapidamente eliminato. Si riduce così il tempo necessario alla produzione per singolo lotto e si minimizza la formazione di sottoprodotti. Ad esempio, siamo riusciti a ridurre il tempo di raffreddamento (dalla temperatura ambiente a -40ºC) da quattro ore ad un'ora. Inoltre è possibile controllare la temperatura degli ambienti di produzione mantenendola  costante, con variazioni  di meno di 1ºC, in questo modo si aumenta notevolmente la produttività riducendo la formazione dei sotto-prodotti. I punti chiave di questa tecnologia sono il nostro controllo di processo, l’efficiente sistema di recupero del solvente e il design innovativo degli ugelli di iniezione.

NCOOL

Se non si vuole il contatto diretto con il fluido criogenico, a causa di possibili contaminazioni o altre limitazioni, Rivoira offre il sistema NCOOL: scambiatore di calore a temperatura fortemente controllata senza rischi di congelamento. Il sistema NCOOL di Rivoira usa uno scambiatore di calore brevettato per raffreddare il processo o per raffreddare il fluido di trasferimento. Questo sistema di raffreddamento del reattore consente il recupero dell’azoto liquido, che dopo aver trasferito le frigorie ed essere tornato in fase gassosa, può essere riutilizzato per altri processi negli stabilimenti chimici dei clienti. Tra i vari vantaggi, questo sistema ha  anche: costi inferiori rispetto al raffreddamento convenzionale, nessuna limitazione in fatto di temperature di reazione e capacità di gestione del fluido di processo viscoso.