Gas Refrigeranti

GAS REFRIGERANTI

Insieme verso la refrigerazione del futuro

Rivoira distribuisce da oltre 60 anni i fluidi refrigeranti della Chemours il primo produttore mondiale di refrigeranti.Alla fine degli anni ’30, la società Chemours, ha sviluppato i Freon® i primi refrigeranti sintetici, non tossici né infiammabili. Alla fine degli anni ’80, per risolvere il problema della riduzione dello strato d’ozono, in sostituzione dei CFC, sono stati introdotti dei nuovi gas refrigeranti, Suva® Chemours, che hanno contribuito alla salvaguardia dell’ambiente.

Dal 1° Gennaio 2010, il Regolamento Europeo 2037/2000, integrato dal Regolamento Europeo 1005/2009 , vieta la vendita e l’uso in manutenzione dei refrigeranti HCFC, pur meno dannosi dei CFC, hanno comunque ancora un impatto non trascurabile sull’ozono stratosferico.

Gli HFC (Idrofluorocarburi), tra cui R-134a, R-404A, R-410A, sono gas ad impatto zero sullo strato d’ozono. 

Le miscele Chemours™ ISCEON® “Serie 9” sono refrigeranti appositamente formulati per facilitare le operazioni di retrofit (conversione) degli impianti di refrigerazione o condizionamento.

Il gas refrigerante Performax™LT e una miscela di HFC, utilizzata per i retrofit degli impianti di refrigerazione ad espansione diretta caricati con R-22, R-502 ed altre miscele contenenti HCFC, in particolare per applicazioni commerciali ed industriali, a bassa e media temperatura.

HFO

I fluidi refrigeranti HFO-1234yf e HFO-1234ze si distinguono per un Potenziale di Riscaldamento Globale (GWP) estremamente ridotto, in linea con le indicazioni del protocollo di Kyoto.